In ventiquattro punti ci sono quattro scuderie che si stanno lottando il posto d'onore sul podio composto già da Mercedes e Red Bull. La Racing Point è quella che lo occupa attualmente, ma la McLaren segue a cinque punti di distanza, mentre la Renault è più lontana (18 punti) e la Ferrari si è riscritta alla lotta con il 3° e il 4° posto di domenica (si trova 130 punti, -24). Mattia Binotto, a motorsportweek.com, suona la carica per attaccare il terzo posto: "Non è finita e il risultato di domenica è incoraggiante, siamo migliorati nelle ultime gare e le prestazioni della SF-1000 lo evidenziano. È un trend che ci dà fiducia non solo per il 2021, ma anche per le prossime gare. Credo che Sebastian si stia finalmente trovando a suo agio con la vettura, domenica ha disputato una grande gara sin dalla partenza. Ha gestito ottimamente le gomme difendendo sempre con efficacia la posizione in pista e nel finale ha sfruttato alla perfezione l’occasione che gli si è presentata. Sono molto contento”.

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION 

Sezione: News / Data: Mer 18 novembre 2020 alle 10:56
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print