Nonostante sia stato lo scenario del più divertente Gp dell'anno, Interlagos potrebbe perdere il Gran Premio del Brasile, che si dovrebbe trasferire a Rio de Janeiro, sotto insistenze del presidente Jair Bolsonaro. Secondo quanto dichiarato dalla stampa brasiliana, infatti, il governo brasiliano avrebbe varato delle misure fiscali per aiutare il progetto, aspetto che avrebbe garantito alla città di Rio non solo il sostegno da parte del statale, ma anche una riduzione delle tasse per gli anni 2021 e 2022 pari a 72 milioni di dollari. Una cifra importante che permetterebbe a Rio una migliore gestione delle risorse (l’approvazione del piano generale “F1 Rio de Janeiro 2020-2030” va visto proprio in quest’ottica.ndr). Bolsonaro, ricordiamo, non ha mai nascosto la propria preferenza al progetto, sia sui social che nelle varie conferenze, sottolineando come il Brasile abbia bisogno di un impianto che sia al passo dei tempi

F1 Web Tv
Sezione: News / Data: Ven 6 Dicembre 2019 alle 18:00
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print