Al podcast F1 Nation, Claire Williams esalta George Russell, confermato anche per il 2021. Un pilota di assoluto talento, da titolo mondiale per molti, che sembra aver il proprio percorso già scritto in Mercedes: "È della stessa pasta di grandi piloti che hanno guidato la Williams, come Nigel Mansell, Damon Hill e Nico Rosberg, al 100%. Muoverei cielo e terra per fare di George un campione del mondo alla Williams. Lui è una persona diversa, ma il talento c’è assolutamente. E poi, dal modo in cui parla agli ingegneri e al team, ha imparato che un pilota può avere un reale coinvolgimento nella guida di una squadra, in particolare quando le cose non vanno bene. Essere stato in una scuderia che non si sta posizionando davanti lo renderà più forte. Siamo molto fortunati ad averlo in squadra. Ero nervosa perché lui è molto bravo. Non volevo perderlo, ma allo stesso modo non sono una di quelle persone che ostacolano qualcuno quando ha una grande opportunità. Credo di averlo dimostrato con Valtteri Bottas quando è andato alla Mercedes alcuni anni fa. Sono contenta che George sia rimasto con noi. Lo abbiamo per un altro anno ed è una gioia averlo qui”.

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Mer 29 luglio 2020 alle 14:00
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print