Alla Gazzetta dello Sport, John Elkann ha anche parlato dell'assoluto dominatore e dittatore dell'ultimo lustro della Formula 1. Lewis Hamilton sta lasciando un impatto e una firma sulla storia dell'automobilismo indelebile e anche il suo contributo extra-pista gli sta portando tanti assensi: "Hamilton è un pilota eccezionale, può diventare il più vincente di sempre, ha saputo lavorare con concentrazione e intelligenza. Il suo passaggio dalla McLaren alla Mercedes non è stato facile. Non era ovvio e fu una scelta vincente. L’impegno civile che sta portando avanti è importante e ci sta a cuore. Come ci sta a cuore il riconoscimento che Ferrari, prima e unica in Italia, ha avuto lo scorso 2 luglio con la certificazione Equal Salary per la parità di retribuzione tra uomini e donne con le stesse qualifiche e mansioni. Testimonia il nostro impegno per un ambiente di lavoro inclusivo e rispettoso delle differenze”.

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Mar 28 luglio 2020 alle 12:00
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print