Con l'intervento del presidente John Elkann si è chiusa la presentazione della Ferrari SF1000: "Grazie a tutti per essere qui, è la prima volta che lo facciamo fuori dai nostri posti, Mugello e Ferrari. Siamo fieri di portare la Ferrari nel mondo e di portare l'Italia affibbiata con il nostro marchio. Siamo contenti di questa SF1000, un grande traguardo, ci siamo dagli inizi, abbiamo corso 991 gare e vinte oltre 200, vogliamo ancora vincere, abbiamo fame. La competizione è forte, ma questo ha sempre dato alla Ferrari un grande senso di stimolo, forza e sfida. Vorrei dimostrare gratitudine ai nostri operai, ingegneri, dirigenti, piloti. Tutto non si gioca in pista, ma anche fuori. Dobbiamo essere coesi per vincere, dobbiamo dimostrare di #essereFerrari. Siamo qui a Reggio dov'è nato il tricolore e la Ferrari lo esporta nel mondo. Siamo qui perchè un connubio che è importante per tutti noi (sfodera dalla tasca due bandiere, una italiana e una #essereFerrari)".

CLICCA QUI PER LEGGERE LE ULTIME NEWS DI FORMULA 1 - TORNA ALLA HOMEPAGE

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Mar 11 Febbraio 2020 alle 19:14
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print