Sebastian Vettel ha commentato il caotico Gp del Bahrain di Formula 1, contraddistinto dall'incidente di Grosjean, ma anche da tante emozioni: "La seconda è stata anche peggio. Nella prima aveva l'esterno, ma la seconda credo sia stata non necessaria. C'era a malapena lo spazio. C'era solo perché io sono stato attento. Dopo quell'episodio ho perso terreno, poi ho faticato per le gomme. Gran Premio molto difficile. La macchina era difficile da guidare".

Sezione: News / Data: Dom 29 novembre 2020 alle 18:51
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print