Sebastian Vettel ha analizzato il Gp del Portogallo ai microfoni di Sky Sport F1: "Non so se il passo fosse così buono. Alcuni giri sono andati bene, ma ci sono stati alti e bassi. È stato un anno difficile. La macchina è molto complicata per me mentre per Leclerc le cose vanno per il verso giusto. Per me è difficile mettere le cose insieme. Primo giro complicato, senza temperatura e fiducia nella macchina. La Ferrari è migliorata? Non lo so, non ci sono grossi progressi. Piccole cose. Più o meno la stessa macchina. Forse questa pista per qualche motivo era un po' più adatta. Leclerc penso che stia facendo molto bene, sembra che stia guidando oltre la macchina. Sembra molto a suo agio, io se lo faccio vado fuori pista. Situazione complicata. Con i miei ingegneri sto provando a trovare nuove sensazioni, ma non si trovano soluzioni. Continuerò a impegnarmi".

Sezione: News / Data: Dom 25 ottobre 2020 alle 16:21
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print