Mick Schumacher vince e convince in Russia nella Feature Race, ribadisce la sua forza e la sua candidatura per un posto in Formula 1(si parla tantissimo di Haas in questi giorni). Scattato dalla terza posizione, ha sorpassato in partenza il pilota Carlin (ovvero Red Bull) Jehan Daruvala per poi puntare il talentino Honda Yuki Tsunoda. Sul finale, quando il giapponese è andato in crisi con le gomme, Schumacher ha sferrato l'attacco prendendosi la testa della corsa. Tsunoda ha rischiato anche di scendere di posizione, quando Callum Illott, altro pilota FDA, l'ha sorpassato. Soltanto che anche il pilota inglese è andato in crisi con le gomme, è stato sorpassato dal giapponese, che ha chiuso secondo, ed ha ingaggiato una lotta feroce con Luca Ghiotto, mantenendo però il terzo posto. Tanta difficoltà per Robert Swhartzman, che chiude 11°, allontanandosi dalla testa della classifica mondiale, presieduta da Schumacher, 196 punti. A rincorrerlo lIlott a 171.

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Sab 26 settembre 2020 alle 12:14
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print