In Formula 1 gli equilibri sono volubili. Per questo, da Monza a Mugello puoi passare da vincere la prima a non passare il Q1 in Toscana. Questa è la storia di Pierre Gasly che, però, ha tutte la carte in regola per poter rimontare. Resta la delusione di aver sbagliato le correzioni tra FP3 e qualifica: “Abbiamo fatto ottime prove libere, eravamo a nostro agio, avevamo fatto dei cambiamenti per la qualifica ed è evidentemente abbiamo sbagliato la decisione. Ho perso diversi decimi in traiettoria, mi mancava mezzo decimo. Di solito, facciamo le scelte giuste, mentre stavolta le correzioni ci sono costate care”

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Sab 12 settembre 2020 alle 16:17
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print