Nel post gara di Sky Sports F1, Davide Valsecchi ha commentato i temi del Gp 70° Anniversario: grandissima gara di Max Verstappen, stoico Charles Leclerc nella gestione gomme, lotta e difficoltà Mercedes e depressione Vettel: "Gran vittoria, nona vittoria in carriera così giovane, grande sensazione per battere Hamilton, Bottas e Leclerc. Grandissima la Ferrari, trenta secondi dalla vittoria, dopo esser stato impantanato nel primo stint al decimo posto. Sta arrivando il momento dei giovani, le vetture li devono supportare. Partenza ciccata per Vettel. Ricciardo si è girato durante la gara, non brillante, anzi pessima, come Vettel. Entrambi hanno fatto due testacoda senza esser toccata. Gara particolare. In partenza, Bottas ha mantenuto la posizione, bella partenza, ma chiave è stata la partenza di Verstappen su Hulkenberg. Vettel ha trovato la macchina sbilanciata quando è sceso dal cordolo. Momento clou della gara è il secondo pit di Hamilton. Gli era venuto il dubbio di fare una o due sosta. La rimonta non gli vale la vittoria, bravo Verstappen che ha messo pressione. Non penso avrebbe finito la gara su una sosta. D’accordo su Bottas, Mercedes non impeccabile. Geniali Ferrari e Red Bull che non hanno messo in traffico Verstappen e Leclerc. Sorpasso della gara quello di Leclerc su Norris in cui rischia tutto, bloccaggio all’interno e lo prende in trazione su una curva a basso grip. Da enfatizzare la strategia Ferrari che l’hanno messo sempre fuori dal traffico. Da decimo a quarto. Grandissimi. Vettel ci si è messo nel traffico. Tutta colpa sua. Il secondo pit stop di Vettel gli arrivava Leclerc da dietro e l’hanno fermato. Hanno sbagliato il timing. Verstappen è un campione fatto e finito, 5-0 in qualifica su Albon, 5-0 senza rottura in gara, nessun errore fatto. Appena gli arriva la macchina, si gioca il mondiale".

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Dom 09 agosto 2020 alle 17:18
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print