Dal Brasile all'Austria. Le penalità di Hamilton regalano podi alla McLaren, forse in virtù del passato dell'inglese. Stavolta è stato Lando Norris a sfruttare le possibiltà, Ai microfoni di Jenson Button, Norris ha goduto del suo primo podio, conquistato anche grazie al miglior tempo che gli dà un punto in più: "Sono senza parole, alcuni punti nella gara che pensavo di non avere più opportunità. Quasi Sainz mi sorpassava, poi ho reagito e sorpassato Perez. Ho cercato di spingere sempre, senza concedermi riposo, grandissimo successo visti i progressi fatti negli ultimi due anni. Abbiamo tanta qualità, è un messaggio da parte del team. Era faticoso quando ero dietro, ma non pensavo di poter lottare con Lewis e ho spinto di più con il motore”.

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Dom 05 luglio 2020 alle 16:58
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print