Max Verstappen, l'unica speranza di varianza in questo mondiale monocolore ormai da anni. Vola, gestisce, non riesce ad impensierire Bottas ma si prende la seconda posizione, buona, come detto da lui ai microfoni di Johnny Herbert, dopo due ritiri: "C’era un grip molto alto sull’interno, è stata interessante la battaglia nelle prime due curve io sono dovuto uscire sulla chicane per evitare problemi. Poi sulla ripartenza dopo la Safety Car eravamo lenti sulle medie per il nostro bilanciamento, poi con le dure eravamo competitiva. Siamo soddisfatti di esserci messi in mezzo alle Mercedes. Sono più veloci, ho gestito bene la gara. Sono molto contento della seconda posizione, specialmente dopo i ritiri”.

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Dom 27 settembre 2020 alle 15:00
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print