Un Gp del Brasile che parte già in salita per la Ferrari con le dieci posizioni di penalità, dovute, a Charles Leclerc. Sulla sua colonna di Unibet, MIka Hakkinen ha voluto porre l'accento sulla difficoltà della Ferrari negli Usa e su come arriverà in Sud America: "La Ferrari non è riuscita a mostrare il suo potenziale ad Austin e nessuno sa il motivo esatto di questo improvviso picco verso il basso. L’obiettivo della squadra, in ogni caso, sarà quello di mettersi alle spalle quanto fatto negli Stati Uniti, migliorando gli aspetti che non hanno funzionato. Ferrari affronterà le ultime gare con l’idea di prepararsi al meglio per il 2020”.

F1 Web Tv
Sezione: News / Data: Gio 14 Novembre 2019 alle 11:30
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print