Sessantanove punti di vantaggio con sei gare al termine non sono un bottino sufficiente per far rilassare Lewis Hamilton che, in attesa di Portimao, tiene in alto il grado di allerta della squadra, forse preoccupato anche dai problemi incorsi nell'ultima gara al compagno di squadra Valtteri Bottas. Ecco le parole dell'inglese al sito ufficiale della Formula 1: "Naturalmente abbiamo ancora molte gare da disputare. Penso che la Red Bull e la Renault siano davvero migliorate e dobbiamo continuare a lavorare a testa bassa. Sicuramente non pensavo che dopo il Gran Premio dell’Eifel avrei avuto questo cospicuo vantaggio. Però attenzione, perché in questa pandemia possono accadere tante cose strane, quindi devo concentrarmi sul rimanere sano e guidare come nel weekend del Nürburgring“.

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION 

Sezione: News / Data: Mer 21 ottobre 2020 alle 10:21
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print