Nonostante il campionato sia appena iniziato, Lewis Hamilton sembra già guidare con un mano sola sul volante e l'altra sul settimo titolo mondiale. In conferenza stampa, ha mandato un segnale a tutti suoi contendenti, dicendo per quanti altri anni continuerà il suo regno: "Spero di rimanere in Formula 1 almeno altri tre anni, ritengo sia possibile continuare a offrire le stesse prestazioni in questo arco di tempo. Incrociando le dita sarò qui anche l’anno prossimo e spero che il Gran Premio abbia il pubblico. La pausa dovuta alla pandemia ci ha quantomeno dato un po’ di tempo libero ed è stata davvero un’occasione per rifiatare. Mi ha dato un po’ di energia per andare avanti forse più a lungo. In definitiva, vorrei essere per sempre in grado di esibirmi al livello di adesso, ma ovviamente arriverà un momento in cui il fisico e la mente consiglieranno di fermarsi. Non so quando succederà, ma credo che questo non accada a breve termine, e che nei prossimi due o tre anni, nel prossimo futuro, sarò sicuramente qui. Penso che ogni pilota debba guadagnarsi il diritto di correre in Formula 1, a livello di risultati ma anche a livello di comportamenti, e questo è il mio obiettivo: mantenere questo livello finché posso". 

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Ven 31 luglio 2020 alle 06:00
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print