Un quarto posto in qualifica di Leclerc che ha sorpreso molti. Così sorpreso che in casa Racing Point hanno avuto dei dubbi, forse indirizzati anche dalla mano longa di Toto Wolff, che non vuole esporsi in prima persona: "Passiamo molto tempo solo per assicurarci di avere una macchina per la domenica pomeriggio e compromettiamo il sabato, se necessario, per il nostro ritmo di gara. Penso che ci sia sicuramente qualcosa da guardare nel modo in cui le altre squadre sembrano essere in grado di trovare il ritmo nelle qualifiche, cosa che noi non sembriamo avere e penso che un buon esempio di questo sia la Ferrari. Non so da dove prendano quel ritmo che hanno al sabato. Ma quando arriva la domenica sono mezzo secondo dietro di noi, il che è molto strano. È una cosa che stiamo sicuramente guardando. In ogni caso, per come stanno andando le cose, al sabato saremo sempre più vicini, ma sembra che, relativamente parlando, facciamo dei passi in avanti la domenica”.

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DIALYMOTION

Sezione: News / Data: Gio 15 ottobre 2020 alle 12:12
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print