Nella giornata di ieri, Mara Sangiorgio di Sky ha intervistato il responsabile Racing di Pirelli, Mario Isola, sulla scelta delle gomme per la Russia, sui delta tra le varie mescole e sull'ingresso di Stefano Domenicali nell'organigramma del Circus: “Sochi è una pista molto diversa al Mugello, a parte cura 3 è tutta una questione di frenate, siamo andati più morbidi perchè l’hard lo scorso anno non è stata usata. Pensiamo che la gomma non va gestita più di tanto, quindi gomme morbide possono darci più strategie. I piloti hanno lamentato pacchi grip stamattina, i bloccaggi hanno innescato vibrazioni, questa pista si gommerà parecchio, il vento gli sta dando molto fastidio. I delta sono intorno ai sette decimi su entrambi le gomme, lo scorso anno erano sei decimi con gomme più dure. Con le mescole morbide, spingiamo i team a fare due soste perché media e soft non te lo permettono di fare una sosta sola, quindi o si usa l’hard o due soste. Il limite della pitlane è 60 km/h e quindi è scomodo fare due soste ed è una pista con molto traffico. Domenicali? È una persona dalla grande esperienza, non voglio ripetere l’ovvio, lo conosciamo da anni e ci lavoriamo da anni, anche nel suo ultimo periodo in Lamborghini. Ha una grande conoscenza del Motorsport e di questo sport, Chase Carey ha fatto il massimo, ma aveva altre esperienza e non aveva quelle conoscenze che ha Domenicali di questo sport. Sa come questo mondo sia complicato, gli direi benvenuti nel mondo dei piranha, ma lo sa già. In realtà, il dialogo con la Liberty è stato ottimo, grandi interlocutori disponibili al confronto. La differenza con Domenicali è che potrebbe essere più facile trovare l’accordo con tutte le componenti per cambiare qualcosa. Può farsi ascoltare di più, potremmo velocizzare le decisioni. Molte volte abbiamo parlato delle due soste o che devono partire con la gomma della Q2, se Domenicali ha delle idee di dove portare la Formula 1 in futuro le può portare avanti con maggiore incisività. Carey ci ha portato nel mondo social, ha tante idee, su questa parte Liberty Media ci ha lavorato molto e Domenicali saprà portarle avanti".

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME 

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Sab 26 settembre 2020 alle 12:28
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print