Arriva l'ultimatum ad Alexander Albon. A farlo è il solito pungente Helmut Marko che, a Sky Germany, parla dei miglioramenti dell'anglo-thailandese, di cosa gli manca e di cosa farà la Red Bull: "Se Albon continua a crescere e a migliorare, allora è un candidato per il 2021. Nelle curve veloci, Albon è al livello di Max, lui ha solo una o due curve nelle quali però perde tempo in modo sproporzionato. Qui torniamo al tema della costanza. Se non sappiamo quando e come questo accade, diventa un fattore di incertezza che non possiamo permetterci di avere quando corriamo per il titolo. Se Albon non soddisfa le nostre aspettative, dobbiamo guardare fuori dalla nostra squadra. Siamo abbastanza forti e possiamo uscire dall’ombra. In quel caso entrano in gioco i due candidati che sono già noti: Perez e Hülkenberg".

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION 

Sezione: News / Data: Mar 20 ottobre 2020 alle 09:42
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print