Vuole vincere il mondiale Daniel Ricciardo. Dopo aver bocciato dopo un anno solo la Renault, l'anno prossimo proverà a far fare il salto di qualità ad una McLaren motorizzata Mercedes. In questo biennio francese, l'australiano ha dimostrato di essere un pilota chiave anche nello sviluppo della macchina e, intervistato da GQ Australia, ha parlato dei suoi obiettivi: "Io sono affamato di successo. E quando dico successo, significa vincere in F1 e dare prova delle mie capacità. Io penso davvero di essere il miglior pilota. E voglio dimostrarlo con il mondiale. In McLaren hanno assunto delle persone che conosco da tempo, e che penso siano la chiave per far progredire la squadra. Mi eccita sapere che questo potrebbe darmi la miglior possibilità di competere ad alti livelli nei prossimi anni. In ogni caso darò il massimo finché sarò in Renault e mi piacerebbe avere una chance di vincere prima della fine della stagione Sarebbe bello avere un mondiale più variegato. Mercedes è così dominante che quasi penso che per loro stia diventando noioso vincere! Insomma, Hamilton quando vince sembra che sia al settimo cielo, ma la verità è che non è nemmeno così estasiato: succede quando sei in cima al podio tutte le settimane. L’unica chance di mescolare un po’ la griglia è con qualche bandiera gialla o rossa, altrimenti il risultato è sempre lo stesso“

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION 

Sezione: News / Data: Sab 21 novembre 2020 alle 10:10
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print