La Red Bull ha avanzato alla Federazione un'accusa formale nei confronti del DAS Mercedes, pesantemente usato nelle prime due sessioni di prove libere. Nel dettaglio, il DAS avrebbe violato  l’art.3.8 (che tratta l’influenza aerodinamica e specifica che “qualsiasi sistema, dispositivo o procedura dell’automobile che utilizza il movimento del conducente come mezzo per alterare le caratteristiche aerodinamiche della vettura è vietato“) e 
l'art. 10.2.3 (che si occupa del movimento del volante, e specifica che “nessuna regolazione può essere effettuata su un qualsiasi sistema riguardante le sospensioni mentre la vettura è in movimento"). 

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Ven 03 luglio 2020 alle 20:45
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print