La Scuderia Williams benedice i regolamenti 2021 non dimenticando che anche per il 2020 passa il miglioramento di una pessima vettura come quella 2019. Di questo ha parlato il capo degli ingegneri di gara, Dave Robson: "Un po' di reset ci voleva, il 2021 potrebbe darci nuove opportunità. Arrivarci con una buona vettura passa però anche dal 2020. I regolamenti stravolgeranno tutto, è vero, ma il metodo giusto di lavoro, la giusta direzione, vanno inquadrati da lontano. Dovremo mettere in pratica nel 2021 quanto abbiamo imparato nel 2019 e nel 2020 sulla nostra vettura. Cercheremo di capire perché è stata più veloce in determinate gare, penso che lì troveremo la soluzione. Ci sono alcuni pezzi del puzzle da mettere insieme, ma penso che sia una buona opportunità per guardare tutto con una nuova prospettiva".

F1 Web Tv
Sezione: News / Data: Gio 7 Novembre 2019 alle 18:15
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print