Un terzo posto sorprendente e un decimo nella seconda sessione più plausibile. Comunque Charles Leclerc sembra essersi ripreso dopo lo schianto di domenica ed è parso in palla al Mugello. Ai microfoni di Sky Sport F1, il monegasco fa filtrare un po' di ottimismo: "Al mattino la sessione è stata positiva, bisogna però capire il perché, visto che è stata una sorpresa per tutti. La mia spiegazione è che abbiamo fatto qui la sessione di filming day che ci ha aiutato ad entrare nel ritmo della pista, mentre per gli altri era un tracciato nuovo. Nelle PL2 siamo invece stati dove ci aspettavamo di essere. Stiamo tutti molto vicini e possiamo fare un passo positivo domani. Ho una certa quantità di ottimismo".

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Sab 12 settembre 2020 alle 11:42
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print