L'assenza della Ferrari è stata riempita da una lotta emozionante per il terzo posto in classifica costruttori. Racing Point, Renault e McLaren se lo stanno lottando in queste gare con la storica scuderia inglese alle prese con il peggior momento della stagione. Tanti aggiornamenti portati nelle ultime settimane, un paio di ritiri imprevisti, ma tutto è sotto controllo secondo Andreas Seidl, team principal della McLaren, che, ad Auto Motor und Sport, spiega la situazione interna alla scuderia: "Crediamo fermamente nel nuovo concetto. Il nuovo muso è un cambiamento importante, ma abbiamo solo bisogno di più tempo per sviluppare il pieno potenziale. Di certo la cancellazione del venerdì di prove al Nürburgring non ci ha aiutato. Essere terzi piuttosto che quinti a fine anno non ha influenza diretta sul nostro futuro, al momento siamo ben posizionati con il nostro business plan. Prima della stagione non ci saremmo mai aspettati di arrivare terzi e vogliamo continuare a lottare per questo”.

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION 

Sezione: News / Data: Ven 16 ottobre 2020 alle 10:35
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print