Che la carriera di Robert Kubica in Formula 1 era da dichiararsi conclusa, si sapeva da mesi, ma ora rimbalza dal Canada l'ufficilalità dell'approdo di Nicolas Latifi, vice campione della Formula 2, in Williams. Riportiamo di seguito, la traduzione dell'articolo Louis Butcher del Le Journal de Montreal, di qualche giorno fa: 

“Non si tratta più di una voce, ma è un fatto acquisito: Nicholas Latifi sarà pilota titolare Williams per la stagione 2020. Se l’annuncio è stato previsto a fine mese, il contratto è stato invece firmato ieri nel paddock di Austin. […]. Per la prima volta nella storia due piloti canadesi saranno impegnati a tempo pieno in F1 nella stessa stagione. […] Il team britannico è una delle poche squadre a non aver confermato i propri piloti per il 2020, e non ha ancora svelato l’identità del pilota che farà da secondo a George Russell. La scuderia ha scelto di aspettare sino al GP di Abu Dhabi per permettere a Latifi di terminare il suo apprendistato in Formula 2, campionato che terminerà il 1° dicembre. Per ottenere la SuperLicenza Latifi dovrà concludere la stagione nelle prime cinque posizioni, […] a due tappe dalla fine del campionato – data la seconda posizione – i punti per ottenerla sono ormai assicurati. Nel frattempo Latifi ha partecipato alle PL in Messico, ora ad Austin e lo farà tra due settimane in Brasile. Altra prova che è l’unico candidato per il sedile Williams”.

F1 Web Tv
Sezione: News / Data: Mar 5 Novembre 2019 alle 11:48
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print