Lewis Hamilton, campione del mondo con la Mercedes, difende strenuamente la difficoltà del titolo 2019: "Semplice o il più semplice? Non fatemi ridere, casomai è stato l'anno più difficile per noi come squadra. Abbiamo perso Niki Lauda, un membro cruciale e un membro fondamentale del nostro team e le montagne russe emozionali che abbiamo avuto per averlo perso sono durate a lungo. Poi c'è la Mercedes come vettura. Abbiamo iniziato la stagione pensando onestamente di essere indietro, a metà stagione lo eravamo veramente e penso che abbiamo davvero combattuto duramente con Ferrari e Red Bull".

F1 Web Tv
Sezione: News / Data: Dom 10 Novembre 2019 alle 19:23
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print