Non c'è la fa Valtteri Bottas a strappare la pole position a Lewis Hamilton in Bahrain. La qualifica si conclude in maniera amara, secondo. Partirà anche dal lato sporco e dovrà sgomitare anche con Verstappen per provare ad assaltare il primo posto. Ai microfoni di David Coulthard, parla della sua delusione: “La macchina mi ha dato delle belle sensazioni e pensi di andare forte, ma in realtà il tempo non c’è. Non penso di aver fatto errori, non so perchè sono così distante da Hamilton. Forse delle curve più pulite di altre, comunque abbiamo monopolizzato la prima fila. Non penso che ci siano problemi interno alla macchina, i long run sono stati buoni. Vedremo domani”.

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Sab 28 novembre 2020 alle 16:22
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print