Sarà poco contento Lewis Hamilton. Aveva la possibilità di azzannare la pole, invece si accoda al compagno di squadra Valtteri Bottas, più veloce di 12 millesimi. Ai microfoni di Paul Di Resta, ha commentato la qualifica: "Ottimo lavoro di Valtteri, partenza ideale per noi all’inizio di stagione. Pensiamo che anno dopo anno, stiamo mostrando di essere i migliori, questo è grazie alla mente aperta che abbiamo in squadra, nessuno è cocciuto, siamo uniti, discutiamo e parliamo, non c’è politica nel nostro team. Non siamo fissi nelle idee. Non sono rimasto colpito dalla bandiera gialla di Bottas, c’era polvere in curva 4, Bottas era lontano, ma non sono rimasto condizionato".

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Sab 04 luglio 2020 alle 16:12
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print