Il giornalista finlandese Heikki Kulta è una fucina di aneddoti. In un'intervista con il sito ufficiale della Formula 1, ha parlato di quella volta che Kimi Raikkonen provò a far fallire la Lotus: "Ho sentito parlare per la prima volta dei piani di rientro in Formula 1 di Raikkonen al GP di Germania nel 2011. All’epoca, erano in corso trattative con Williams, ma più tardi quell’autunno è emerso che aveva stretto un accordo con la Lotus. È stato sorprendente vedere quanto velocemente fosse in grado di adattarsi dopo tutto quel tempo, alla quarta gara del 2012, in Bahrain, è arrivato secondo. Poi ci fu la vittoria di Abu Dhabi, il 4 novembre, che è stata qualcosa che rimarrà con me per sempre. Raikkonen ha conquistato 390 punti in due anni con Lotus. Il capo della squadra, Gerard Lopez, non si aspettava certo un simile risultato e l’accordo che aveva fattodi pagare 50.000 Euro a punto a Kimi portò quasi al fallimento la squadra. Il solo bonus per i punti ha garantito a Raikkonen 19.5 milioni di Euro”.

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Mar 23 giugno 2020 alle 16:00
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print