RED BULL VERSTAPPEN CAMBIO PUNTI - Ha squarciato la quiete, fatta di suggestioni di mercato, ipotesi di modfiche regolamentari e stoccate tra i piloti più forti, il cambio della seconda guida in Red Bull. Al fianco di Max Verstappen, ci sarà quindi Alexander Albon, che guida in bilico tra il rischio di bruciarsi, come è già successo all'ex compagno Danil Kvyat e al malcapitato Pierre Gasly, e la riconferma per la prossima stagione. L'olandese è stato brutalmente onesto nel descrivere il modo in cui ha vissuto questo passaggio: "Ovviamente è un peccato per Pierre ma personalmente non mi interessa chi sia il mio compagno di squadra. Il punto è che dobbiamo essere veloci anche con l’altra macchina e ottenere più punti per il team".  Chiaro, il concetto no? 

F1 Web Tv
Sezione: News / Data: Gio 15 Agosto 2019 alle 08:30
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print