Oltre i piloti, oltre le altre scuderie. Ciò che ha mostrato la McLaren in questo primo venerdì del mondiale è che quando credi nel tuo progetto e fai le cose bene, i risultati arrivano, nonostante gli altri. Sia Carlos Sainz che Lando Norris hanno volato, si sono messi davanti alle Ferrari, alle Red Bull, a lottare sugli stessi tempi con la scintillante Racing "Mercedes" Point. Il futuro ferrarista ha esultato: "Siamo partiti bene. È un venerdì molto positivo per la squadra. Come tutti dobbiamo fare attenzione ai cordoli gialli, che sono molto pericolosi. Ne ho colpito uno in un giro rapido e mi è costato il tempo nel settore finale. Un altro piccolo problema mi ha costretto ai box nel finale di sessione, ma fino a quel momento la macchina aveva davvero un buon ritmo. Siamo pronti a buttarci nella mischia, vediamo cosa succederà domani. Personalmente mi sono sentito molto bene, non ho avuto neanche dolore, mi aspettavo peggio":

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Sab 04 luglio 2020 alle 02:00
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print