La terza forza del mondiale è, a sorpresa, la McLaren di Seidl, Sainz e Norris. Un trio scoperto lo scorso anno e sbocciato definitivamente in questa stagione in cui molti l'aspettavano al varco. Un trio che non avrà vita oltre questo 2020, dato il trasferimento di Carlos Sainz in Ferrari e al passaggio di Daniel Ricciardo in McLaren. Nonostante questo, il team principal tedesco ha confermato, a Motorsport.com, il grande lavoro del pilota spagnolo nello sviluppo della monoposto: "Al momento, Carlos è ancora pienamente coinvolto nel nostro lavoro in pista e in fabbrica. Pensiamo che questa sia la strada giusta per ottenere il massimo anche dal pilota. Alla fine, condividiamo gli stessi obiettivi. Lui vuole ottenere il massimo dei risultati, e lo stesso vale per il team. Andremo avanti così fino alla fine della stagione

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Lun 21 settembre 2020 alle 16:23
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print