Una pennellata di blu su una macchina arancione già bella di suo e la McLaren 2020, almeno sul livello estetico, già piace. Ci si aspetta resilienza dagli inglesi, forti del loro quarto posto, perchè gli attacchi delle varie Racing Point e Alpha Tauri arriveranno. Non è preoccupato, per il momento, Andreas Seidl. Il team principal tedesco ha dettato le linee guida per il futuro: "Comincio a dire che noi amiamo la chiarezza, ancora meglio se anticipando i tempi. Sulla questione dei piloti non c’è fretta di prendere decisioni o fare annunci. Stiamo per cominciare la stagione 2020 e si può solamente dire che siamo felici di avere tra noi Lando e Carlos. Ciò che è importante per noi è alzare la nostra asticella come team in generale, e sono sicuro che i nostri piloti sapranno usare tutta l’esperienza acquisita l’anno passato. Attualmente, pensando al 2021 e al futuro, non c’è alcuna ragione per pensare a un cambiamento della nostra coppia di piloti. Entrambi godono di un trattamento paritario, in particolar modo a inizio stagione: possono competere tra di loro a patto ovviamente che non si scontrino o danneggino le auto. A dipendenza di dove saremo nel campionato potremmo scegliere di dare degli ordini di scuderia in modo che McLaren possa ottenere il massimo risultato possibile".

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Lun 24 Febbraio 2020 alle 14:25
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print