Vedere vincere Sebastian Vettel in Mercedes sarebbe uno smacco ai tifosi della Ferrari che hanno criticato aspramente durante l'ultimo anno. Un anno ancora di contratto per il tedesco in Ferrari, dove molto probabilmente non brillerà per via di una macchina costruita ad hoc a Charles Lecerc, e poi un probabile futuro in Mercedes. A Sky Sports UK, Toto Wolff apre all'arrivo del tedesco: "Penso che non si può dire subito di no a un quattro volte campione del mondo. Bisogna necessariamente pensarci. Sull’altro piatto della bilancia, però, abbiamo due piloti fantastici e sono anche molto contento di avere anche George Russell come potenziale titolare per il futuro. Nonostante ciò, non si può mai sapere come andranno le cose nelle prossime settimane. Uno di loro potrebbe decidere di non voler più correre e ritrovarci con un posto libero in squadra, come successo a fine 2016 con Nico Rosberg. Per questo, non voglio essere nella posizione di dire con certezza ‘Sebastian non correrà per noi’, anche se i nostri piloti attuali restano i nostri principali candidati. Quanto successo mette alcune squadre di iniziare la stagione con un pilota da cui ti separerai sicuramente a fine anno. È molto difficile sviluppare una vettura senza che il pilota ne faccia parte. Per questo, noi vogliamo prenderci tutto il tempo necessario e mantenere aperte tutte le opzioni”.

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Gio 04 giugno 2020 alle 14:00
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print