Bernie Ecclestone, mattatore del Coronavirus. Mentre il Circus si è, giustamente, fermato per l'emergenza mondiale del Coronavirus, l'ex boss si sta "girando" tutto il mondo a suon di dichiarazioni, nel suo celeberrimo stile. Stavolta, alla televisione olandese NOS, ha parlato dello scontro mondiale e delle possibilità di un Max Verstappen maturato: "Ci saranno delle belle lotte in futuro. C’è Hamilton ovviamente ma ci sono pure i giovani come Verstappen e Leclerc. Mercedes, Ferrari e Red Bull si sfideranno come sempre durante questa stagione. Del resto è ciò di cui abbiamo bisogno. Max in particolare ha imparato molto: cinque anni fa era sempre sopra il suo limite, ora è più tranquillo e conscio della sua esperienza. Ora è perfettamente al limite e fa una grande differenza. Spero possa sfidare Hamilton fin da subito, ma Lewis è motivato a raggiungere i sette titoli mondiali. Se proprio ci sarà qualcuno in grado di batterlo prima o poi, sarà Max".

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Sab 21 Marzo 2020 alle 16:00
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print