La FIA ha accolto la protesta della Renault contro la Racing Point. La FIA ha inflitto alla scuderia rosa una multa di 400.000 euro e una penalità di 15 punti. Dal documento redatto dalla FIA non si contesta però alla Racing Point una violazione dei documenti tecnici, bensì di quelli sportivi, comprensivi di 4 punti fra i quali l'atto di fotografare e poi replicare i dettagli della Mercedes W10 aggiungendo poi risorse proprie, a violamento di un regolamento come detto sportivo e non tecnico. Contestata anche la mancata trasparenza delle operazioni. I punti tolti riguardano la Stiria, le reprimende i due Gp successivi.

Sezione: News / Data: Ven 07 agosto 2020 alle 11:12
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print