La McLaren si è fatta raggiungere e sorpassare nelle ultime due gare in classifica costruttori, rendendo molto più avvincente questo scontro per il terzo posto. Aggiornamenti, problemi e incidenti hanno tolto molti punti alla squadra inglese, ma il team principal Andreas Seidl non ci sta e rilancia le ambizioni della McLaren: "Sicuramente non siamo contenti, perché vogliamo mantenere viva questa lotta per il terzo posto il più a lungo possibile. Alla fine, dobbiamo fare il passo successivo con la macchina. L’introduzione di questo nuovo muso anteriore è stato ovviamente un grande cambiamento in termini di concetto della vettura e non abbiamo sottovalutato questa sfida per sì che funzioni in pista nel quale non si gira al venerdì, non ci aiuta. Ma questa è la sfida in cui ci troviamo. Crediamo che questo concetto che ci dia più potenziale in ottica futura ed è importante ora come squadra, tra il team di gara e quella a casa che segue lo sviluppo, che facciamo le giuste analisi e le giuste conclusioni per ottenere questo potenziale anche nella realtà, in termini di tempo sul giro”.

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION 

Sezione: News / Data: Dom 18 ottobre 2020 alle 12:05
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print