A tre ore dall'inizio delle prime qualifiche dell'anno, il poleman in carica Charles Leclerc parla delle sensazioni in pista avute nella prima giornata di prove. La Ferrari sta soffrendo, sembra più vicina al gruppo di mezzo che a quello di testa. La punta di diamante della Rossa ha parlato: "È stato bello risalire di nuovo in macchina dopo una lunga pausa, ma tutto sommato quella di oggi non credo sia stata una giornata troppo facile per noi, per questo è stato difficile godersela al massimo. Le macchine sono tutte molto vicine, il che è emozionante da vedere da una parte, ma d’altra parte, ci piacerebbe poter essere a lottare un po’ più avanti. L’equilibrio della macchina non è poi così male, dobbiamo recuperare terreno a livello di prestazione assoluta. La nostra mancanza di passo non dipende da un elemento in particolare, quindi domani proveremo varie soluzioni e vedremo se riusciremo a trovare della performance. Le qualifiche saranno un bello spettacolo, dato che ci sono un bel po’ di squadre vicine. Siamo pronti a combatteremo con il coltello fra i denti e stasera sarà fondamentale fare le scelte giuste per tornare in pista domani con una vettura più competitiva”

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Sab 04 luglio 2020 alle 12:00
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print