Vi avevamo già anticipato delle difficoltà dei team di centro griglia a superare l'emergenza Coronavirus, ora Frederic Vasseur ha fatto i conti dell'effettive perdite che la sua Alfa Romeo subirà durante questa pausa. Ad Auto Hebdo, ha fatto i conti:"Tra l’inevitabile riduzione delle nostre entrate FOM e le difficoltà che i nostri sponsor dovranno affrontare nei prossimi mesi, finiremo con il 15-20% in meno di entrate finanziarie, mentre i costi lieviteranno. Moltiplicare le gare ‘triple’ richiederà l’assunzione di personale per soddisfare questa esigenza. In più saremo costretti a produrre insieme alettone, fondo piatto, etc. per averli pronti per ogni evenienza. L’incontro non è stato tra i più sereni, ma alla fine ha prevalso il buon senso. C’è l’idea di congelare almeno il telaio, il motore e altri elementi, ma è ancora da definire. Era importante mantenere in vigore il budget cap dal 1° gennaio 2021. Questo ci aiuterà economicamente quando l’epidemia sarà finita e impedirà ai team più grandi di spendere somme esagerate sulle monoposto 2022".

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Lun 23 Marzo 2020 alle 14:00
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print