Dramma in Kazakistan dove un Fokker 100 della Bek Air, compagnia locale, è precipitato al suolo poco dopo il decollo dallo scalo di Almaty. L'aereo era diretto verso la capitale Nur-Sultan, l'ex Astana. Vittime confermate delle 100 persone al bordo al momento 12. Di queste otto sono morte sul colpo, due in aeroporto durante i soccorsi, e due una volta arrivate in ospedale. L'aereo avrebbe perso improvvisamente quota dopo il decollo andando a sbattare contro una barriera di cemento e finendo la sua picchiata contro un edificio di due piani.

F1 Web Tv
Sezione: Non solo Formula 1 / Data: Ven 27 dicembre 2019 alle 10:09
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print