Carletto, Principe Charles, Dottore, chiamatelo come volete ma Charles Leclerc è entrato nei cuori di tutti, non solo dei tifosi Ferrari. Il colossale secondo posto ottenuto domenica è stata un'impresa che ci ricorderemo per molto tempo, ma il monegasco è già proiettato al secondo, difficile weekend in Austria, denominata Stiria per questa occasione: "La prima delle due gare qui a Spielberg è stata molto speciale, divertente e, non senza un po’ di fortuna, siamo riusciti a salire sul podio. Replicare quel risultato non sarà facile, ma di sicuro noi daremo tutto quello che abbiamo per provarci, abbiamo visto che essere motivati ci aiuta a tirare fuori tutto il potenziale dalla vettura e da noi stessi, dunque affronteremo anche questo secondo appuntamento con lo stesso identico approccio. Indubbiamente è molto strano disputare due gare di fila sulla stessa pista, sarà un’esperienza particolare: di solito arrivi su un circuito con i dati dell’anno prima e utilizzi il venerdì per cercare di capire come si comporterà la tua vettura. In questo caso invece, a meno che non ci siano condizioni di bagnato, avremo già moltissime informazioni su come la nostra SF1000 si comporterà“.

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: News / Data: Mer 08 luglio 2020 alle 15:00
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print