Hanno un velo di mistero e di magia quelle mattine in cui un'eroe scompare. É come se anche l'universo stesse rendendo omaggio ad un grande, che ha fatto battere i cuori di milioni di persone. Stamattina è morto Paolo Rossi, Pablito, l'eroe del mondiale 1982, il nostro terzo mondiale. Come tutti gli eroi, prima non fu capito, anche maltrattato dalla stampa, per poi sorgere nel momento del bisogno, quando dovevamo battere i più forti. Sei gol in tre partite, quelle decisive. La tripletta contro il Brasile resterà per sempre il suo capolavoro. Ciao Pablito! 

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION 

Sezione: Non solo Formula 1 / Data: Gio 10 dicembre 2020 alle 10:14
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print