Andrea Iannone è stato ufficialmente sospeso per doping dalla commissione WADA. Le analisi svolte dopo il Gran Premio di Malesia hanno rilevato delle tracce di steroidi androgeni anabolizzanti nelle urine. Si attendono ulteriori verifiche, tra cui un secondo esame, ma non potrà prendere parte ad alcuno evento motociclistico. La durata della sospensione non è stata ancora definita, probabilmente si aspetta il responso del secondo esame. 

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION 

F1 Web Tv
Sezione: Non solo Formula 1 / Data: Mar 17 dicembre 2019 alle 12:09
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print