Continua il tracollo del mercato delle auto in Europa. Un 2020 nerissimo che, dopo i timidi segnali di ripresa di settembre, vede un ottobre nuovamente negativo al 7,8%. Pesa la seconda ondata del coronavirus sulle immatricolazioni delle vetture. Dal 1° gennaio a oggi sono state immatricolate 8.011.490 nuove vetture contro le 10.943.035 del 2019. Il calo è appunto del 26,8%. Con 1.123.194 l'Italia è tra l'altro fra i fanalini di coda dell'Europa con un -30,9%.

Sezione: Non solo Formula 1 / Data: Mer 18 novembre 2020 alle 11:52
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print