Il Gran premio del Belgio si avvicina. La ripresa del mondiale 2019 di Formula Uno vede la Ferrari alle prese con le due piste che, ancora più di altre, si adattano alla squilibrata quanto potente Ferrari SF90. Nelle dichiarazioni di Binotto, Leclerc e Vettel si intravede assolutamente una combattività e un latente ottimismo verso la pista delle Ardenne. Due buoni motivi ci sono però per stare attenti alla concorrenza. La Mercedes porterà infatti un pacchetto nuovo, competitivo, che nelle idee del team tedesco dovrebbe colmare le lacune presenti su circuiti dai rettilinei lunghi. In secondo luogo la Red Bull di Verstappen. Con un nuovo compagno di squadra e un motore Honda performante, l'olandese non lontano da casa propria vuole continuare a stupire. Il Gp del Belgio è il suo preferito e sicuramente sarà li pronto a cercare la terza vittoria. Il finale di campionato potrebbe infatti riservargli meno chances. 

F1
Sezione: Editoriale / Data: Mer 28 agosto 2019 alle 16:03
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print