Lewis Hamilton vince per la 4a volta in carriera il Gp del Bahrain. Un Gran Premio contraddistinto da emozioni contrastanti, sportive e meno. L'incidente gravissimo di Grosjean, col pilota sano e salvo a sfuggire dalle fiamme in un misto revival fra Lauda e Koenigg, Stroll a ribaltarsi, Norris che si ritrova un commissario ad attraversare la pista dopo la rottura del motore della Racing Point di Perez riportando anche qui alla mente un pilota deceduto nei tempi passati, Tom Pryce. Sulla gara da rimarcare la prova di forza di Hamilton, con Bottas ancora una volta nelle retrovie a maledire una foratura e poco altro. Bene le Red Bull, entrambe sul podio, e le McLaren che fanno un bel bottino di punti al 4° e 5° posto sfruttando proprio il ritiro di un grandissimo Sergio Perez che vede sfumare a due giri dalla fine il decimo podio della carriera. Ferrari che si consola col punticino di Leclerc su una pista che la relega nuovamente fra le vetture più lente del circus. Vettel-Leclerc inoltre fanno nuovamente scintille.

1        

L. Hamilton (D)           

Mercedes        

      /

2

M. Verstappen (M)

Red Bull

+ 26"6

3

A. Albon (D)

Red Bull

+ 34"5

4

L. Norris (D)

McLaren

+ 52"9

5

C. Sainz (D)

McLaren

+ 61"8

6

P. Gasly (D)

AlphaTauri

+ 54"2

7

D. Ricciardo (D)

Renault

+ 65"7

8

V. Bottas (M)

Mercedes

+ 70"6

9

E. Ocon (D)

Renault

+ 73"1

10

C. Leclerc (D)

Ferrari

+ 1 giro

11

D. Kvyat (D)

AlphaTauri

+ 1 giro

12

G. Russell (M)

Williams

+ 1 giro

13

S. Vettel (M)

Ferrari

+ 1 giro

14

N. Latifi (M)

Williams

+ 1 giro

15

K. Raikkonen (D)

Alfa Romeo

+ 1 giro

16

A. Giovinazzi (D)

Alfa Romeo

+ 1 giro

17

K. Magnussen (D)

Haas

+ 1 giro

18

S. Perez (D)

Racing Point

Rit

19

L. Stroll (M)

Racing Point

Rit

20

R. Grosjean (D)

Haas

Rit

Sezione: Diretta GP / Data: Dom 29 novembre 2020 alle 18:17
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print