BANDIERA A SCACCHI: Hamilton è un bulldozer! Le vince tutte, questa è la novantesima della sua carriera. Anche quando Bottas guida meglio, a vincere è l'inglese. Primo podio in carriera per Albon terzo, che ha avuto un grande spunto nella terza partenza. Due bandiere rosse, otto piloti fuori, un casino questo Mugello. Ricciardo, Perez, Norris, Kvyat, Raikkonen, Leclerc e Vettel chiudono la Top Ten. Il finlandese ha dovuto scontare 5 secondi di penalità ed è scalato alla nona posizione.

55° giro: Russell punta Vettel per la zona punti

54° giro: Raikkonen vuole allungare per rimanere in zona punti

52° giro: Georgie Russell su Grosjean per l'11° posizione

51° giro: Micidiale sorpasso di Albon all'esterno su Ricciardo. Decimo Vettel su Grosjean

50° giro: Leclerc si prende la nona posizione

48° giro: Bottas si riprende la seconda posizione, Albon vuole il podio

47° giro: Grande partenza di Albon e Ricciardo, ora secondo. Raikkonen ottavo, Grosjean nono, penalità di cinque secondi a Kimi

46° giro: Si riparte! Si riparte dalla griglia

BANDIERA ROSSA: La gara ripartirà 17:12

46° giro: Seconda bandiera rossa! 

45° giro: Hamilton rientra adesso, Leclerc è ottavo, Vettel decimo. Hamlton è davanti a Bottas. É ceduta una gomma a Stroll

44° giro: Botto assurdo per Stroll, si muove fortunatamente. Peccato, il podio di Monza tutto fuori. Macchina distrutta ma fortunatamente lui sta bene. Hamilton non ha cambiato perchè aveva già passato il box, Bottas si. Si fermano tutti

40° giro: Giro veloce di Albon di botto. Tutti vicini, lui, Stroll e Ricciardo, per la terza posizione

38° giro: Rientra Leclerc, gomma gialla. Seconda sosta, che sofferenza

37° giro: Kvyat è arrivato su Leclerc, che riesce quantomeno a difendersi sul rettilineo. Per il momento, ancora ottavo Leclerc

34° giro: Kvyat ha preso tre secondi in un giro a Leclerc, che soffre tantissimo. Raikkonen sorpassa Grosjean

33° giro: Rientra Hamilton con gomma bianca anche lui, quindi Bottas non avrà quel vantaggio che voleva. Albon ai box esce quinto. Ricciardo è terzo. Leclerc non riesce a contenere la velocità di Norris, ora è ottavo

32° giro: Pit stop Bottas con gomma bianca. Ora terzo dietro Albon che deve ancora fermarsi. Norris prende Leclerc e Vettel non prende Russell

31° giro: Crollo verticale di Bottas. Pit stop per Stroll che rientra dietro Ricciardo

30° giro: Pit stop per Norris, Kvyat e Russell. Leclerc si ritrova settimo, già sorpassato da Perez. Potrebbe riproporsi la danza della miseria dei sorpassi come prima

29° giro: Ricciardo vola con la gomma gialla. Pit stop Perez che esce dietro Leclerc. Gomma gialla per lui. Pit stop Vettel con gomma bianca

28° giro: Pit stop di Ricciardo che prova l'undercut su Stroll. Norris su Perez per la quinta posizione. Pit stop anche per Kimi che non riesce ad andare, ha perso tantissimo tempo

26° giro: Leclerc si prende la 12° posizione velocemente. Punta alla sesta/settima posizione

22° giro: Pit stop per Leclerc, gomma bianca, rientra ultimo

21° giro: Che sofferenza per Leclerc! Quattro giri, quattro sorpassi

20° giro: Anche Albon sorpassa Leclerc, sta per arrivare anche Perez

19° giro: Ricciardo si prende facile la posizione di Leclerc e ora parte la rincorsa a Stroll. Leclerc non può fare nulla

18° giro: Ha resistito otto giri Leclerc prima di cedere su Stroll che ha avuto il DRS negli ultimi cinque giri. Anche Albon si è preso la sesta posizione

16° giro: Ancora Charlie! Come difende su Stroll, molto bene, ma sarà lunga. Vettel si prende l'11° posizione su Raikkonen

15° giro: Ricciardo si prende la quinta posizione su Sergio Perez

14° giro: Attacco di Stroll su Leclerc che ha resistito al primo tentativo con il DRS

12° giro: Resiste Leclerc in questo giro, Russell si è ripreso la zona punti

11° giro: Vettel si prendere la 12° posizione. Raikkonen decimo, Leclerc deve allungare per resistere Stroll

10° giro: Fumo dall'anteriore di Hamilton che però è primo con un gran sorpasso all'esterno. Leclerc ha resistito agli attacchi della Racing Point. Malissimo Albon da quarto a settimo, Vettel ultimo.

BANDIERA ROSSA: Esteban Ocon si ritra per problemi. Ora George Russell è in zona punti. Gialla per le Mercedes, gli unici con la gomma gialla, insieme a Raikkonen

8° giro: Bandiera rossa per pulire il rettilineo. Sosta gratis e forse seconda ripartenza

6° giro: Dopo quattro giri di Safety Car, si riparte! Un nuovo disastro però. Bottas ha rallentato tantissimo nel rettilineo e si dietro di sono picchiati. Sainz fuori, Giovinazzi, Latifi e Grosjean

2° giro: Pessima partenza di Verstappen che ha avuto un problema in partenza, scivolando indietro, prima del botto. Hamilton anche è partito male.

1° giro: CLAMOROSO! Bottas e Leclercon sono partiti alla grande e sono primo e terzo, Verstappen sfila dietro e fa il disastro. Sainz si è girato, Raikkonen ha preso Gasly che ha tamponato Verstappen. Cambiata l'ala a Vettel, anche lui colpito nel caos. ha montato la gomma gialla. Un disastro perchè Verstappen poteva vincere

Riuscirà Charles Leclerc in un'impresa al Mugello? Un quinto posto meraviglioso e fortunato trovato in qualifica da sfruttare e difendere in gara. Leclerc sarà in mezzo a tanti squali, tutti più veloci. Là davanti Hamilton, Bottas e Verstappen sono i candidati alla vittoria e devono attaccarsi sul lungo rettilineo per curva 1. Chi vincerà questa millesima gara della Ferrari? Riuscirà la Rossa a riscattarsi? Seguite qua la diretta.

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: Diretta GP / Data: Dom 13 settembre 2020 alle 14:32
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print