ORE 13:00: Finita i test della mattinata! 106 giri per la sorprendente Hamilton di Mercedes, settima ma con la modifica dell'anno. Primo Sergio Perez con 1:17.347, poi Ricciardo, Albon, Gasly, Russell. Sesto Leclerc, una cinquantina di giri per la Ferrari, che aveva già girato tutto ieri con il monegasco. Problemi alla power unit.

ORE 12:54: Rientra in pista la Ferrari

ORE 12:45: Hamilton sta sfiorando i 200 giri di test. Per la Ferrari di Leclerc, problemi sotto al cofano, quindi alla Power Unit

ORE 12:27: La Fia rende regolare la modifica al volante della Mercedes, ma vuole capire l'effettiva sicurezza del pilota. La Mercedes è anni luce avanti

ORE 12:03: Il volante che si muove potrebbe essere la svolta della stagione. Ci sono due lati da analizzare: la convergenza delle ruote che cambia sfalsa l'aerodinamicità della macchina, il che è illegale. D'altro canto, se la convergenza viene settata attraverso il volante potrebbe essere legale, poichè il volante è lo strumento per muovere e effettivamente è cio che succede.

ORE 11:50: Mara Sangiorgio di Sky, inviata a Barcellona, ha spiegato il mistero del volante. Va a colpire la convergenza delle ruote. In curva, aumenta l'angolatura della sterzata, allargando l'asse delle ruote per entrare meglio, e ritorna indietro sul rettilineo per una avere una cosa normale sul rettilineo.

ORE 11:27: George Russell quarto. Gira sugli stessi tempi di ieri, 1:18.266 oggi.

ORE 11:23: Riassunto giri percorsi: Perez 27, Ricciardo 17, Gasly 45, Leclerc 41, Hamilton 52, Albon 42, Grosjean 49, Russell 34, Raikkonen 34, Norris 26

ORE 10:55: Perez 1:17.3 in vetta nei test. Ci avviciniamo ai tempi di ieri

ORE 10:52: Sciolto il mistero del volante di Hamilton. Lo spostamento del volante comporta sulla convergenza delle ruote e permette di entrare meglio in curva.

ORE 10:29: Gasly secondo. Iniziano a spingere le squadre

ORE 10:23: Daniel Ricciardo è il primo a scendere sotto l'1:18. 1:17.749 con gomme gialle. Leclerc, gialle, e Albon, bianche, seguono dietro.

ORE 10:22: Matteo Bobbi e Carlo Vanzini sconvolti per il movimento del volante di Hamilton che si muove in avanti e in indietro!

ORE 10:17: Leclerc, Gasly e Perez completano il podio

ORE 10:12: Primo squillo di Charles Leclerc. Detta il passo con un 1:18.335.

ORE 10:05: Albon non è sceso ancora in pista. Problemi con il sedile 

ORE 10:04: Gasly timbra il primo posto con un primo ancora lento, 1:18.749

ORE 10:00: Andata la prima ora di test, che devono ancora entrare nel vivo

ORE 9:57: Ufficiale, Vettel in pista nel pomeriggio

ORE 9:54: Prima ora interlocutoria di test. Le basse temperature impediscono ai team di spingere 

ORE 9:31: Temperature molto basse questa mattina, più basse rispetto a ieri.

ORE 9:21: Primi giri per Charles Leclerc, anche con prove di partenza.

ORE 9:15: Prove di partenza per Lewis Hamilton

ORE 9:13: Anche la Racing Point in pista con i rastrelli. Tempi ancora molto molto alti. La Ferrari deve ancora scendere in pista

ORE 9:06: Testacoda di Gasly, anche lui con i rastrelli. Non stava spingendo, le gomme erano ancora fredde.

ORE 9:04: A lavoro con i rastrelli sia Mercedes che Red Bull. La pista è molto fredda, i team lavoreranno per portare a casa i dati aerodinamici

ORE 9:00: si inizia!  

Sta per iniziare la seconda giornata di test 2020 a Barcellona. Potrete seguirla sul canale 207 di Sky o con la nostra diretta scritta su F1news.eu.

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME 

CLICCA QUI PER IL NOSTRO CANALE DAILYMOTION

Sezione: Diretta GP / Data: Gio 20 febbraio 2020 alle 12:01
Autore: Paolo Mutarelli / Twitter: @j_pablo99
Vedi letture
Print