Dopo la mattinata andata a Max Verstappen, le seconde libere del Gp di Singapore sono andate a Lewis Hamilton. Un venerdì diviso insomma fra le due scuderie che ci si aspettava al comando. Ottimo il tempo finale in 1:38.773, davanti proprio a Max Verstappen. Hamilton ha girato con un ottimo 1:43 anche nella simulazione del passo gara confermando le velocità della Mercedes W10. Exploit in questo senso di Leclerc, unico a tenergli testa con le gomme medie, ma lontano comunque col suo 1:44. Leclerc che ha vissuto un venerdì da incubo: prima sessione stoppata da un problema al cambio sostituito poi senza penalità, pomeriggio tutto da rodare con un sesto tempo finale. Riassumendo in una frase: Mercedes impressionante, Red Bull performante, Ferrari meglio di quanto ci si aspettasse. Di seguito tutti i tempi delle Fp2:

1 HAMILTON 1:38.773

2 VERSTAPPEN 1:38.957

3 VETTEL1:39.591

4 BOTTAS 1:39.894

5 ALBON 1:39.943

6 LECLERC 1:40.018

7 SAINZ 1:40.145

8 HULKENBERG 1:40.324

9 NORRIS 1:40.361

10 GASLY 1:40.637

11 KVYAT 1:40.713

12 RICCIARDO 1:40.811

13 PEREZ 1:40.875

14 GIOVINAZZI  1:41.128

15 STROLL 1:41.128

16 RAIKKONEN 1:41.232

17 GROSJEAN 1:41.392

18 RUSSELL 1:41.445

19 MAGNUSSEN 1:41.564

20   KUBICA 1:42.177

F1 Web Tv
Sezione: Diretta GP / Data: Ven 20 Settembre 2019 alle 16:09
Autore: F1N Redazione
Vedi letture
Print